Orari


Lunedì9.00 - 12.00
Martedì9.00 - 12.00; 14.30 - 17.00
Mercoledì9.00 - 12.00
Giovedì9.00 - 12.00; 14.30 - 17.00
Venerdì9.00 - 12.00


L’organismo di Conciliazione Forense

L’ Organismo di Conciliazione Forense dell’Ordine degli Avvocati di Varese è stato costituito il 22 febbraio 2011 e, da allora, svolge ininterrottamente la sua attività.

È presieduto da un Consiglio Direttivo e si avvale dell’attività di Mediatori iscritti all’Albo degli Avvocati, oltre a personale amministrativo messo a disposizione dall’Ordine degli Avvocati,

L’ attività viene esercitata all’interno del Palazzo di Giustizia di Varese.

Lo scopo statutario è quello di provvedere stabilmente all’attività di mediazione per la composizione delle controversie civili e commerciali vertenti su diritti disponibili e di promuovere la cultura e la pratica della mediazione in ogni campo.

La funzione é individuata nell’offrire ai cittadini, alle imprese e agli enti di qualsiasi natura una possibilità alternativa di definizione delle controversie civili.

L’OCF, attraverso i suoi organi, intende promuovere la cultura ADR (Alternative Dispute Resolution) anche mediante azioni comuni con altre istituzioni italiane e straniere, con associazioni professionali, con altri organismi pubblici e privati comunque interessati alla diffusione delle procedure di mediazione (art. 7 comma 2, lett. C) del D.M. 18.10.2010 N. 180) .

L’ attività dell’Organismo fa registrare risultati di rilievo, espressione di un Foro da sempre orientato alla soluzione delle criticità della clientela e di Mediatori di sicura professionalità.